Andrea Mulas a Berlino 2009

venerdì, 18 settembre 2009 alle 8:31

–       Andrea Mulas, trentasette anni oristanese, dopo l’esperienza delle maratone di Dubai e di  Amsterdam, è pronto per la nuova missione a Berlino. Iscritto al Marathon Club di Oristano, dopo una lunga e faticosa preparazione, è in partenza per partecipare alla Real Berlin Marathon.

Maratona di Berlino

–       Andrea Mulas è “Messagexxx”, la sua corsa, il suo errare per il mondo e partecipare a queste manifestazioni sportive vogliono rappresentare ogni volta, oltre che una esperienza di sport, un profondo messaggio culturale. Messagexxx che ha portato la storia, la cultura e la tradizione del popolo sardo nella sua esperienza di Amsterdam del 2008, partecipando alla maratona indossando il costume tradizionale sardo oristanese, si accinge a rivestirsi di un altro importante simbolo della antica storia dei Sardi. Infatti Andrea ha deciso di partecipare il 20 settembre alla maratona di Berlino indossando un abito, confezionato dallo stilista oristanese Carlo Petromilli, che raffigura l’antica divinità del popolo dei nuragici del dio alato.

la divisa di Andrea Mulas

Prendendo spunto dall’eccezionale ritrovamento del concio di Bosa dove sarebbe raffigurata questa antica divinità, Andrea intende portare ancora una volta in giro per il mondo e rappresentare a tutti i popoli un simbolo della nostra antica storia e della nostra cultura millenaria.

Chiesa di Bosa

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Particolare della chiesa

–       Messagexxx non è solo Andrea Mulas, Messagexxx è un progetto antropologico-sociale e storico-culturale in quanto intorno al maratoneta oristanese si stringe, ogni anno più numeroso, un folto gruppo di amici e simpatizzanti che cogliendo lo spirito di aggregazione di questo messaggio, volto in particolare alla valorizzazione delle numerose e variegate energie presenti nel nostro territorio, attraverso Messagexxx desiderano esprimersi e si manifestano sia nelle corse di Andrea in giro per il mondo, sia nelle numerose esperienze culturali di mostre e seminari di studio sulla ricca fenomenologia delle  esperienze culturali e artistiche dei giovani, che sentono la profonda esigenza di confrontarsi tra di loro e con altre esperienze sociali e culturali.

–       La corsa di Messagexxx è l’incontro e il confronto di culture diverse. Messagexxx desidera gettare un ponte da Oristano al resto del mondo. Oristano che propone e offre la sua storia, la sua cultura, la sua gente, ma anche e soprattutto Oristano pronta ad accogliere gente e culture diverse.

Locandina XXX

–       Messagexxx ha già informato il Presidente della Maratona di Berlino e tutti i circoli dei Sardi della Germania del suo imminente arrivo e del suo straordinario messaggio. Ha annunciato il suo messaggio inviando una breve cronistoria di Messagexxx, accompagnando il tutto con alcuni prodotti tipici della nostra terra. Con grande commozione Andrea ha già ricevuto numerose proposte di invito e di incontro da parte di questi nostri conterranei che da tempo vivono e lavorano a Berlino e nel resto della Germania. In questo caso l’incontro culturale sarà tra Sardi, Messagexxx con il suo messaggio di saluto per tutti questi nostri fratelli immigrati che con grande affetto hanno manifestato di voler accogliere Andrea. Ecco in anteprima lo stendardo che Andrea Mulas porterà a Berlino… In evidenza il nome dell’antica cità di Tharros, Tarsos.

DER STURM

–       La corsa di Messagexxx sarà inoltre una straordinaria prova di sport, infatti Andrea,  cercherà in quell’occasione di strappare il primato del Guiness dei primati, al momento in mano all’inglese Ian Michael Sharman, il quale ha partecipato alla maratona di Londra vestito da Elvis Presley. Ecco Andrea ritratto ironicamente nella sua impresa dall’artista oristanese Bettina Brovelli.

Andrea Mulas caricatura

–       Andrea Mulas-Messagexxx parteciperà quindi alla maratona di Berlino con le sembianze dell’ antico dio alato del popolo dei nuraghi, e dalle sue mani un ricco manifesto, studiato dal designer oristanese Iano Sanna, vedrà rappresentati i profondi simboli della nostra storia: i colossi di Monti Prama, i possenti eroi di pietra del Sinis che sono ad un tempo un simbolo di bellezza artistica ed eleganza oltre che di forza del nostro antichissimo popolo.

Foto statuina

–       Andrea Mulas-Messagexxx dedica la Berlin Marathon alla Casa Circondariale di Oristano.

• I filmati di Andrea Mulas su youtube

http://www.youtube.com/watch?v=SZxMU6fzG-k

http://www.youtube.com/watch?v=tpYcA5gbgH8&feature=related

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Dall’Unione Sarda di sabato 19 settembre 2009

19-09-09CLT02CA-C11.qxd

Da La Nuova Sardegna di domenica 20 settembre 2009

Andrea Mulas - Nuova Sardegna

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Andrea Mulas a Berlino la mattina della partenza…

Andrea Mulas prima della partenza

e alcune immagini durante la corsa…

ANDREA MULAS - film della giornata

Pubblicato in I Gesti dello Sport

Scrivi un commento