Archivio - luglio 2010

Amici in mountain bike · Mari Ermi 2009

Piccola pausa con foto rubata per un gruppo di amici, non agonisti, in giro per le spiagge dell’oristanese. La foto è stata scattata a Mari Ermi, splendida località marina di Cabras, in provincia di Oristano.

Pubblicato in Mountain Bike | Nessun commento

Tharros Calcio · Oristano 1980-1981

Pausa relax per alcuni giocatori della Tharros Calcio di Oristano nella stagione 1980-1981.

Pubblicato in Calcio | anni '80 | 3 commenti

San Paolo Pallavolo · Oristano 2009

Nella foto la squadra della San Paolo Oristano, allenata dall’esperto Pino Spiga, che nella stagione 2008-2009 affronta il campionato di Prima divisione.

In piedi da sinistra

Paolo Manai, Francesco Ambrosio, Antonello Leggieri, Cristiano Aritzu, Marco Leggieri, Enrico Carta, Pino Spiga (allenatore)

In basso da sinistra

Nicola Mereu, Tommaso Nuvoli, Stefano Cossu, Federico Pinna, Adriano Nuvoli, Matteo Puggioni

Pubblicato in Pallavolo | 2 commenti

Proprio Quelli Beach Volley · Putzu Idu 2009

23 Agosto 2009. Putzu Idu, località marina di San Vero Milis, in provincia di Oristano. In spiaggia si svolge il torneo di beachvolley denominato «Sa Genti Arrubia» organizzato dalla società di SunVolley. Nella foto una delle squadre che ha partecipato nella categoria 4×4 misto. Nome della squadra: Proprio Quelli.

Da sinistra

Letizia Sardu, Nicola Mereu, Valentina Soppelsa, Andrea Flore

Pubblicato in Beach Volley | 8 commenti

Artist Project Oristano · Jersey 2009

I giovani ballerini dell’Artist Project di Oristano, seguiti dalla maestra Caterina Urru, durante la partecipazione al Dance World Cup 2009 che si è svolta a Jersey, in Inghilterra e nel quale si sono classificati al 4° posto.

In alto da sinistra

Francesca Salaris, Marco Pecoraro

In mezzo da sinistra

Caterina Urru (insegnante), Camilla Angei, Federica Meloni, Carla Camboni, Emilie Tore, Nicole Sprio, Milena Perra

In basso da sinistra

Noemi  Mei, Elena Urru

Pubblicato in Ballo | 2 commenti

Oristanese Calcio · Oristano 2006-2007

La formazione dell’Oristanese Calcio nella stagione 2006-2007.

In alto da sinistra

Gabriele Casta, Andrea Sardu, Salvatore Zedda, Loris Desogus, Luciano Mautone

In basso da sinistra

Giacomo Pianu, Nicola Cuccus, Davide Licheri, Diego Sanna, Lorenzo Pianu, Simone Buttu

Pubblicato in Calcio | anni 2000 | Nessun commento

Frassinetti Calcio Giovanissimi · 2009-2010

Nella foto la formazione dei Frassinetti Calcio che nella stagione 2009-2010 partecipa alla Finale provinciale della categoria Giovanissimi.

In piedi da sinistra

Luigi Cozzolino, Massimo Porta, Daniele Soi, Marco Panicchi, Matteo Caratzu, Alessio Cocco, Roberto Saba, Davide De Murtas, Nicola Tatti, Federico Caria, Mattia Congiu, Gian Luigi Enna, Massimiliano Sannia

In basso da sinistra

Sandro Asuni, Ninni Melas, Matteo Scarpellini, Matteo Sannia, Simone Frau, Peppe Cozzolino, Riccardo Porta, Giammarco Lai, Matteo Tatti, Luca Corda

Pubblicato in Calcio | anni 2010, Calcio | Frassinetti | 2 commenti

Bikers & Brothers Oristano · Tonara 2010

Tonara Bike 2010. Una foto della squadra della “A.S.D. Bikers & Brothers” di Oristano dai mille metri di Tonara prima della partenza della Gran Fondo omonima, 4^ prova del circuito Off Road, svoltasi domenica 27 giugno. Complimenti a Lorenzo Cuccu arrivato primo tra gli allievi, percorrendo i 23 Km del primo anello in 1:48:48 alla media oraria di 12,68. Complimenti a Luca Ippolito, settimo della sua categoria, che ha percorso i 43 Km totali (compresa l’ascesa al Muggianeddu a 1468 metri!) in 3:22:47. E complimenti a Salvatore Tatti, noto con il nomignolo di “Su TraTore”, terzo della sua categoria con un tempo davvero ragguardevole, avendo coperto l’intero percorso in 2:49:36.

Da sinistra

Roberto Pippia, Luca Ippolito, Paolo Marras, Ignazio Pala, Lorenzo Cuccu, Mario Mascia

Pubblicato in Mountain Bike | 1 commento

Notturno in mountain bike · Monte Arci 2010

Direttamente dal racconto di Paolo Marras

Notturno, 29 maggio 2010.
È un’escursione diversa questa: la percepiamo tutti fin dalla partenza. La luce del tardo pomeriggio colora il Monte Arci e il timido sole che si affaccia ogni tanto tra le nuvole ci rassicura sulle condizioni del tempo; sono passate da poco le 18.00 quando partiamo, la pioggia del mattino è solo un ricordo sulle sterrate umide, un regalo che i funghi hanno gradito approfittando subito per spuntare numerosi ai margini del sentiero che si inerpica verso la sorgente di “Cuccuru ’e Ureu”.
L’odore del bosco riempie i nostri sensi, e le nostre voci ne spezzano il silenzio. Scambiamo qualche chiacchera con due motociclisti che scendono e proseguiamo l’arrampicata fino a scollinare a Mitza Brunca Venu. Da li vediamo i paesi dell’altro versante del Monte Arci e l’inconfondibile profilo della Giara caratterizzarne l’orizzonte. È l’occasione buona per tirare il fiato, per prendersi un po’ in giro (si sa mai che qualcuno ci scambi per bikers di quelli seri) e ricordare le precedenti escursioni verso “S’Acquafrida” o “Is Trebinas”.
L’ultimo pezzo è una discesa asfaltata di qualche chilometro verso il campeggio montano de “S’Ennisceddu”, in territorio del comune di Pau e verso la pizzeria dove ci fermeremo a cenare. Ci giungiamo poco prima delle 19.15, così ci prendiamo il tempo per un giretto di qualche chilometro attorno al campeggio con le immancabili foto di rito prima, durante e dopo l’arrivo.
C’è giusto il tempo di una telefonata per rassicurare i nostri familiari sul nostro stato di salute fisico e sulla nostra sanità mentale: “non serve che ci veniate a prendere in auto, torneremo in bici.”
E, volendo essere sinceri, si avverte quel certo languorino che, se trascurato diventa “famini”.
La sera è calata sul Monte sacro agli Oristanesi (e non solo); ci si prepara per la ripartenza coprendosi per bene e attrezzandosi per la notturna con lampadine di varie dimensioni, un’ultima occhiata d’intesa e, com’era logico attendersi, quasi si riesce a sbagliare strada.
Alla nostra destra i paesi che avevamo scorto all’andata sono piccoli insiemi di luci gialle che spariscono non appena ci addentriamo nel bosco; ci immergiamo nella sua oscurità, le nostre piccole luci danzano nel buio quasi fossero le “janas” della tradizione dell’isola, uscite dalle loro “domus” a guidarci lungo la discesa di circa 400 metri, a ispirarci la giusta miscela tra la prudenza e l’incoscienza, a riportarci fino ai mezzi parcheggiati ai piedi del Monte Arci. La concentrazione lascia spazio all’allegria e c’è il tempo per un ultimo bicchiere di birra, prima della doccia e del meritato riposo.
Eppure nonostante la stanchezza il sonno tarda a scendere, l’adrenalina è ancora in circolo e le sensazioni vissute sono immagini che tardano ad affievolirsi. Per fortuna domani è domenica, ci si riposerà e si starà in famiglia, ma il ricordo di questa incredibile esperienza rimarrà a lungo nei ricordi.

In piedi da sinistra

Paolo Marras, Ignazio Pala, Roberto Pippia, Giancarlo Satta, Mario Mascia, Alessio Pilloni, Antonio Ippolito

Accosciati da sinistra

Lello Cossu, Luca Ippolito

Pubblicato in Mountain Bike | 4 commenti

Cappuccini Calcio · Oristano 2010

Nella foto la  squadra dei Cappuccini che nel Primo Torneo di calcio Over 40 delle Parrocchie di Oristano si è classificata al quarto posto.

In piedi da sinistra

Emilio Porcu, Franco Finotto, Francesco Muscas, Sebastiano Zedda, Fabrizio Sanna, Massimo Marongiu, Luciano Mautone, Pier Paolo Floris

Accosciati da sinistra

Franco Busa, Nicola Cuccureddu, Maurizio Cominu, Bruno Franceschi, Padre Franco, Pier Luigi Busa

Pubblicato in Calcio amatoriale | Nessun commento