Rappresentativa Allenatori · Norbello 1989

mercoledì, 7 marzo 2018 alle 7:00

La storia legata alla foto ce la racconta Serafino Carta, per l’occasione l’allenatore degli allenatori:

Una partita di beneficienza giocata a Norbello tra la formazione locale e una selezione di allenatori oristanesi iscritti all’Associazione italiana allenatori calcio. Il destinatario della beneficenza fu un ragazzino che rimase gravemente mutilato per l’esplosione di un ordigno ritrovato mentre giocava con alcuni amici. Era il 28 febbraio del 1989, il ragazzo si chiama Francesco Diego Pinna e aveva appena undici anni.

Per la cronaca, nonostante qualche chiletto di troppo, vinse la formazione degli allenatori.

Rappresentativa Allenatori

In piedi da sinistra

Serafino Carta, Salvatore Massidda, Franco Angius, Nando Deidda, Carlo Marcomini, Tore Frongia, Enrico Marcangeli, Franco Mancino, Gigi Ullasci

Accosciati da sinistra

Benigno Ortu, Gianni Pes, Antonello Medda, Sergio Obinu, Mauro Pala, Tore Sconamila, Franco Vinci, Aldo Fiori

Pubblicato in Calcio amatoriale

1 Commento a “Rappresentativa Allenatori · Norbello 1989”

quote

1 | lutto scrive:

7 marzo 2018 alle 9:06


Ciao serafino sei stato un punto di riferimento x gli allenatori della nostra provincia , senza di te molte cose non sarebbero state fatte – sempre attento e presente in tutto anche a favore di iniziative x raccogliere fondi per beneficenza- per me e’ stato un piacere aver condiviso tanti aspetti sportivi della A.I.A.C. di Oristano – R.I.P. mauretto pala

 

Scrivi un commento