Città di Oristano Calcio · 1974

lunedì, 23 marzo 2020 alle 7:00

Nel 1974, con questi giovani calciatori, la Città di Oristano vinceva il campionato provinciale. Questa foto è stata scattata prima dell’incontro vinto 3 a 0 sulla San Domenico di Oristano.

Città di Oristano 1974

In piedi da sinistra

Gavino Marras, Sandro Marchello, Gianpiero Blumental, Lido Pinna, Alfonso Porcu, Luigi Busa, Paolo Vanacore

Accosciati da sinistra

Luigi Congiu, Gianpiero Carrus, Battista Flore, Pierpaolo Palmas, Valter Sarais, Pier Paolo Pirosu

Pubblicato in Calcio | anni '70, Calcio | Città di Oristano

312 Commenti a “Città di Oristano Calcio · 1974”

quote

251 | SORUUUUUU scrive:

22 aprile 2011 alle 20:28


Cagliari, processo Saatchi: non ci fu turbativa d’asta e abuso d’ufficio, Soru assolto con formula piena
Commenta
È stato pianto liberatorio quello che l’ex governatore della Sardegna e amministratore delegato di Tiscali, Renato Soru, si è concesso oggi quando, una manciata di minuti dopo le 14, è stato assolto con formula piena dai giudici della prima sezione del Tribunale di Cagliari. Era accusato di abuso d’ufficio per l’assegnazione diretta, nel 2006, alla Saatchi & Saatchi della campagna “Sardegna fatti bella” da un milione di euro, e di turbativa d’asta per l’appalto successivo da 56 milioni destinato alla comunicazione istituzionale, una gara contestata anche davanti al Tar che aveva visto trionfare il colosso pubblicitario della Saatchi provocando la reazione dei concorrenti esclusi. Da qui l’apertura dell’inchiesta da parte dell’allora procuratore aggiunto, Mario Marchetti.Entrambi i capi d’imputazione sono caduti con il verdetto pronunciato oggi dal collegio presieduto da Mauro Grandesso. Soru – difeso dagli avvocati Carlo Federico Grosso e Giuseppe Macciotta – è stato assolto per “non aver commesso il fatto” in relazione alla turbativa d’asta e “perché il fatto non sussiste” per l’abuso d’ufficio.Insomma: la formula più ampia possibile, quella che scaccia via anni di insinuazioni e attacchi politici, conditi da dossier e rivelazioni più o meno attendibili, sfociati anche in una commissione d’inchiesta voluta dal Consiglio regionale, la prima della storia, che però, alla fine, non aveva partorito nulla. Escono di scena, anch’essi assolti, gli altri tre imputati, accusati solo di abuso d’ufficio: l’amministratore delegato di Saatchi, Fabrizio Caprara (difeso da Sergio Spagnolo e Maurizio Barrella) e i fratelli Marco e Sergio Benoni del consorzio Sardegna Media Factory, assistiti da Guido Manca Bitti. “Per noi – hanno commentato i due fratelli che al termine del processo, anche loro in lacrime, hanno abbracciato Soru – è la fine di un brutto incubo”.Tre minuti per leggere il dispositivo, poi un lungo applauso del pubblico, numeroso, presente in aula. Tra questi, la fedelissima Maria Antonietta Mongiu, assessore della Cultura quando Soru era presidente della Regione, e il consigliere regionale del Pd Marco Espa, anticipato dall’ex assessore dell’Urbanistica Gianvalerio Sanna. Letta la sentenza, l’ex governatore ha preso la via dell’uscita, lasciandosi sfuggire un’unica battuta: “Tutto ciò che c’era da dire, l’hanno detta i giudici”. Le uniche parole pronunciate in due anni di udienze, senza mai un attacco ai giudici e sempre presente in aula accanto ai suoi legali da quando, nel marzo del 2009, la Procura aveva chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio di Soru e degli altri imputati. Qualche mese dopo, era arrivata anche la condanna in primo grado di Fulvio Dettori, ex direttore generale della Presidenza e responsabile della gara che aveva assegnato l’appalto alla Saatchi.Esultano i difensori dell’ex governatore. “Confidavamo in questo risultato – ha commentato il professor Grosso – perché gli elementi emersi nel processo sono stati chiari. Il presidente Soru sapeva di non aver fatto nulla di male”. Pronti a ricorrere in appello, invece, i legali di parte civile per conto della Meet Comunicazione, esclusa dalla gara. Per loro – avvocati Francesco Caroleo Grimaldi e Rita Dedola – le tesi dell’accusa meritavano di essere accolte: il Pm aveva infatti chiesto la condanna a un anno per Soru e otto mesi per altri imputati.22 aprile 2011

 

quote

252 | BATMAN scrive:

7 giugno 2011 alle 10:26


e in quell’ anno ( 1974) ascoltavamo…………….
http://youtu.be/YMOpCzkCAug

 

quote

253 | Un minuto di raccoglimento...... scrive:

29 luglio 2011 alle 15:22


…..e di cordoglio per la tragica dipartita del blog più bello che c’era.Sono sempre i migliori quelli che se ne vanno…..Requiescat in pax.

 

quote

254 | free lance scrive:

13 settembre 2011 alle 23:15


Buonanotte….poco lugubre… RIP! :) 😛 😀

 

quote

255 | Tecs Uiller scrive:

11 novembre 2011 alle 0:48


:):):):):):):):):):) a tutti gli “ex.Adios amigos!

 

quote

256 | Lola di Mola scrive:

4 dicembre 2011 alle 18:33


Onore a Tecs e ai suoi pards, che per tanto tempo si batterono contro l’imbecillità umana e perirono da eroi senza mai mollare.

 

quote

257 | Tecs Uiller scrive:

17 gennaio 2012 alle 15:06


Grazie Lola !

 

quote

Ho fatto il primo commento del 2012 ! Ma tanto,ormai,qui non c’è più nessuno….

 

quote

…e l’ho fatto col nickname di due colori !!!! Eh, certo che sono soddisfazioni…
Se eventualmente dovesse leggere qualche mummia(come me) di questo blog,sappia che gli rivolgo i miei più cari saluti…

 

quote

260 | Nerone scrive:

18 gennaio 2012 alle 10:12


Caro Tecs…ormai qua siamo in pieno deserto, il blog rispecchia purtroppo la nostra cara e amata “Italia”.
Come si suol dire c´era una volta il Blog che Valter ha creato, io sono stato spesso qua dentro e nel Blog del Colonia….ci si confrontava e si postavano dei commenti stupendi..musica da far venire i brividi.
Ti saluto come saluto il caro Free, PaoloVan.
Buona giornata e saluta alla cara e fantastica Sardegna che tanto mi manca!!!

 

quote

261 | pierpalmas scrive:

19 gennaio 2012 alle 20:19


Eh si! Caro Nerone, un tempo in queste pagine ci si incontrava con l’intento di scambiare le proprie impressioni su come il nostro mondo si stava muovendo, vista l’impossibilità di farlo personalmente per i diversi impegni di ciascuno di noi. Non sarei però così drastico nel definire la nostra “italietta” come un deserto: esistono in diversi settori delle sacche di eccellenze invidiateci da tutto il mondo. Non tutto è negativo, forse una maggior dose di ottimismo potrebbe aiutarci a vedere che anche la vita di tutti i giorni, e tutto quello che ci circonda, può offrirci stimoli per migliorare e migliorarci. Bando al piagnucolismo gratuito, rimbocchiamoci le maniche e aiutiamo, soprattutto i nostri giovani, a vedere con maggior fiducia il proprio futuro, appropriandosi di quei valori che hanno permesso a tanti di noi di raggiungere un proprio ego.
A presto.
Pierpalmas

 

quote

262 | free lance scrive:

20 gennaio 2012 alle 17:54


Buonasera a tutti!Ciao Nerone,ciao Tescs e ciao PierPalmas.Il mio solito giro in questo blog mi fà ritrovare i vostri nickname e come fossero dei miraggi li guardo e li riguardo…e poi tirato un sospiro mi accingo a postare anch’io qualche riga se non di rimpianto almeno di saluto.E se non ti secca caro PierPa ti contesto quella tua affermazione riguardo le “sacche d’eccellenza” di cui l’Italia disporrebbe.Non credo che ci fosse bisogno di “sacche d’eccellenza” per massacrare il popolo italiano come stanno facendo gli attuali governanti “democraticamente” eletti dal nostro(…nostro si fà per dire) amato(…amato si fà per dire) capo dello stato.Ma tant’è….Vabbè.Un caro saluto a tutti e alla prossima,free lance.Ps:un link musicale giusto per tirarci su il morale! 😛 :) 😀
http://youtu.be/vt4P9XqOEmg

 

quote

263 | free lance scrive:

20 gennaio 2012 alle 18:06


ehm ehm ehm Scusa Tecs!Errore di battitura e solo errore di battitura mi ha fatto storpiare il tuo nick!Chiedo scusa! :) 😛 😀 Ps: Per te Tecs invece ecco il più alto concentrato di…belle gnocche mai visto in un solo video! http://youtu.be/WC7tzEi7D3o

 

quote

264 | Alfonso scrive:

20 gennaio 2012 alle 20:09


Ciao ragazzi . . .
da tantissimo tempo non entravo nel blog, ma nel vedere i vostri commenti ed i vostri nomi non ho esitato un attimo ad entrare per salutarvi, come state? tutti bene spero . . . | Per BATMAN – free lance – Tecs Uiller – pierpalmas un abbraccio forte, a Nerone che non ho il piacere di conoscere personalmente, un caro saluto.

ciao

alfonso

 

quote

265 | pierpalmas scrive:

20 gennaio 2012 alle 20:11


Ciao Free, è un piacere rileggerti. La tua considerazione non mi secca affatto, anzi mi da’ lo spunto per affrontare questo tema: la macelleria sociale. Il governo che attualmente guida il paese si è assunto un onere assai gravoso, ti chiedo: ma per quale motivo il professor Monti, persona stimata e rispettata a livello internazionale, si è assunto un impegno così gravoso? O meglio, perchè il governo democraticamente eletto non ha portato a compimento il proprio mandato, ma, in modo sorprendentemente docile, ha abbandonato l’agone passando la mano appena se ne è presentata l’occasione? Forse è dalla risposta a questi, ed altri, quesiti che bisognerebbe partire per l’analisi del “massacro”, come tu lo definisci, che starebbero subendo gli italiani, anche se a me, in tutta onestà, non risulta. Vedi io mi auguro che Monti e il suo staff tengano duro, non indietreggiando davanti ad alcuna rivendicazione di questa o quella categoria. E’ ora di mettere un po’ d’ordine richiamando tutti ad una maggiore serietà e, soprattutto, ad un maggiore rispetto per il prossimo. Se il risultato finale sarà questo, sono più che disposto a fare i sacrifici che oggi ci vengono richiesti. Ma se tutto rimarrà così come è, beh penso che avremo ancora una volta perso una buona occasione per riappropriarci dell’orgoglio e della gioia di sentirci ancora Italiani con la i maiuscola.
A presto
Pierpalmas

 

quote

266 | Alfonso scrive:

20 gennaio 2012 alle 20:25


Ciao Pierpalmas,
condivido ogni tua parola del commento 265 . . .

come vedi dopo quarant’anni c’è sempre intesa!
alf

 

quote

267 | pierpalmas scrive:

20 gennaio 2012 alle 21:06


Ciao Alfonso, sono contento di risentirti. Come si presenta la nuova stagione agonistica? e con quali obiettivi?
L’argomento che ha lanciato Free è per me molto pregnante, assai lungo e difficile da cavalcare senza cadere nell’ovvio e/o nel populismo. Io penso che l’attuale premier abbia trovato una situazione assai confusa, un po’ a tutti i livelli, così come capita a ciscuno di noi quando dobbiamo rimettere ordine nel nostro sgabuzzino dove per anni abbiamo accantonato di tutto e di più senza alcuna logica.
Buona serata.
Pierpalmas

 

quote

268 | PaoloVan scrive:

21 gennaio 2012 alle 2:05


andando come al solito di fretta, passavo di qua per caso e, da lontano, mi è parso di vedere un capannello di vecchi e cari e amici sorpresi, guarda un po’, a discutere animatamente.
Mi son detto: “Dài che mi fermo e li saluto”…

 

quote

269 | pierpalmas scrive:

21 gennaio 2012 alle 9:29


Ciao Paolo, fermarsi però non basta. Siamo ormai in odore di Sartiglia per cui se stai con noi un pochino di più, giusto il tempo di gustare una bella zippola calda accompagnata da un bel bicchierino di vernaccia nostrana, penso che il mondo intero non se ne abbia a male, che dici?
A presto.
Pierpalmas

 

quote

270 | free lance scrive:

21 gennaio 2012 alle 10:18


Buongiorno a tutti.Ciao PaoloVan.Caro PierPa i motivi (perciò più di uno) per cui Monti ha accettato l’incarico li sanno Lui e chi l’ha incaricato…e non parlo del capo dello stato…parlo dei grandi gruppi bancari cui fà e ha fatto sempre riferimento!E per quanto riguarda “l’eccellenza” tu mi sai dire qualcosa su tal ministro Corrado Passera?Per non toccare tasti del tipo Malinconico….Patroni Griffi e la tanto piagnuccolona Fornero…(piagnuccolona ma anche tanto tanto ingioiellata e bada bene non ho niente contro i gioielli ma ci son momenti in cui sarebbe meglio riporli in un cassetto…) ecco ho sputato il rospo!Almeno quegli altri erano espressione di democrazia…magari fossimo andati a nuove elezioni!Vabbè il vizietto sovietico il capo dello stato lo ha nel DNA…e infatti è tornato a galla!E tu sei sicuro che il Berlusca è stato…arrendevole? Mah…Non credo!Anzi credo sia stato costretto con argomenti magari non dimostrabili ma diciamo… intuibili?Ora vado a lavoro!Ciao e alla prossima,free lance. :) 😛 😀

 

quote

271 | Alfonso scrive:

21 gennaio 2012 alle 11:54


Ciao a tutti
vedo che le opinioni sono alquanto differenti, questo è il bello della democrazia, uno può vedere il bicchiere mezzo vuoto ed un altro mezzo pieno!
Personalmente penso che questo governo non possa accontentare tutti gli italiani, anzi, magari gli scontenti saranno sempre di più, in particolar modo nelle file dei politici, ma a questo punto ed a queste conclusioni non ci si è arrivati per caso, sicuramente il Governo Monti è stato la risultanza di tantissimi equilibri, tutti hanno perso, ed alcuni spero perderanno, era questo il prezzo che si doveva pagare per non perdere tutto . . . .Ora rispondo a Pierpalmas,anche io sono felice di risentirvi, è sempre un piacere, la stagione agonistica inizia un pò in sordina, ora cerco di recuperare, ho subito un intervento alquanto delicato alla parotide con l’asportazione parziale della stessa e di alcuni linfonodi, pare che stia procedendo tutto bene. PaoloVan tu come stai? ho visto che continui a fare le ore piccole, non hai cambiato stile di vita!
a presto
alf

 

quote

272 | Nerone scrive:

21 gennaio 2012 alle 13:38


Ahi ahi Freee lance hai postato un interessante post….ma alquanto scottante. 😉
Qua si discute di cose altamente infiammabili…ma di pura attualitá purtroppo, sarebbe scontato se tutti fossimo daccordo…ma la diversitá di pensieri dovrebbe in questo momento drammatico che la nostra “Italia” e non caro Pierpalmas “Italietta”..;-) io sono anni che sono fuori dalla nostra amata isola ed Italia..ma coerentemente orgoglioso d´essere “sardo”con passaporto Italiano :-) :-) Scherzi a parte io non rinnego le mie origini anche se la situazioni ahi noi é veramente drammatica
Io personalmente non essendo un amante del precedente governo devo dar ahi m 😉 😉 RAGIONE A QUEL “diavolo di Free Lance 😉 in merito all´illustre emerito Professor Monti, Lui é un “EMBLEMA” di quel sistema bancario che ha reso il mondo attuale ingonvernabile, Lui é l´esempio dell´ipocresia in persona, caro Pierpalmas io credo che questo pseudo-Professore tanto stimmato come tu dici in Europa- e nel mondo non sa proprio o fa finta che noi siamo dei “polli” quando parla di “EQUITÁ”.
Ora vi saluto vi auguro un bel fine settimana..caro Alfonso mi mancano le tue escursioni in cui raccontavi paessaggi e zone a me note, mi riportavi indietro nel tempo quando stavo nella nostra magica Isola.
Caro free fai da bravo :-) saluto il caro PaoloVan non vedo lóra di vederti e conoscerti personalmente tra un´Ichnusa “. Vi saluto e sempre ottimisti come ricordava il caro Pierpalmas.
Ciao

 

quote

273 | Nerone scrive:

21 gennaio 2012 alle 13:54


Scusatemi ma la tastiera..volevo dire e scrivere:

ma la diversitá di pensieri dovrebbe in questo momento drammatico far si che la nostra “Italia” e non caro Pierpalmas “Italietta”..;-)restassa unita a prescindere dagli “IDEALI” ….
Ri-saluti a tutti

Per Tecs
http://www.youtube.com/watch?v=G1jpQu6qR1E
http://www.youtube.com/watch?v=WfM6nRVBvGs&feature=related

 

quote

274 | pierpalmas scrive:

21 gennaio 2012 alle 17:40


Salve a tutti. Gli argomenti in ballo sono tanti, così come le opinioni. Il sig. Monti è il legale rappresentante del sistema bancario, sistema che ha imposto la sua nomina a presidente del consiglio. Correggimi se sbaglio, Free, è questo che intendi? Ritengo sia alquanto superficiale la tua analisi. L’intero sistema è oggi al centro di una fortissima ristrutturazione imposta dai trattati internazionali che impongono maggiori patrimonializzazioni agli istituti di credito, leggasi Basilea 2. La crisi dei sistemi produttivi, con i PIL in notevole calo nei maggiori paesi industriali del pianeta, impongono agli istituti di credito di accantonare sempre maggiori risorse per garantire la stabilità del sistema. Basilea 3 rappresenta poi un ulteriore irrigidemento di queste misure. Se i grandi gruppi bancari italiani, assai piccoli nei confronti di altri colossi internazionali, tralasciando i fondi risparmio, avessero imposto Monti, probabilmente si sarebbero prese delle misure a tutela del sistema. Invece non è così. L’Italia sconta un forte deficit di credibilità, con misure sempre annunciate e mai realizzate (chiedere al sig. Tremonti). Con un debito pubblico in continua crescita e una capacità produttiva in continuo calo l’esito della stabilità del paese poteva facilmente indicarlo anche un bambino delle elementari: fallimento. Le diverse manovre del governo Berlusconi nel mese di agosto furono la cartina di tornasole sulla enorme difficoltà e confusione che in quel periodo attanagliava i nostri amministratori. L’enorme forza del governo di centro-destra, presentatosi per portare in Italia maggiore modernità attraverso una serie di riforme mai attuate, aveva visto sempre più scemare la sua solidità per ritrovarsi in una sorte di palude amministrativa senza avere più la forza per uscirne. E’ in questo contesto che ha preso quota la nomina di Monti, al quale comunque il parlamento ha dato la fiducia. Se è come dici tu, e se il sig. Berlusconi era ancora padrone della sua maggioranza, perchè non silurarlo? Riguardo a Passera, ti dico che era “solo” l’amministratore delegato di Banca Intesa, e non penso che accettando l’incarico di ministro fosse alla ricerca di potere e visibilità. Non vado oltre, rischierei di essere noioso.
Saluto Nerone. Il termine “italietta” è relativo a come da più parti viene vista la nostra nazione. Come te anche io rimango fiero di essere italiano. L’unico mio cruccio è che questa nostra nazione non sia sempre oggetto di sberleffi e risatine di vario tipo, ma che un giorno possa essere oggetto di invidia.
Ad Alfonso l’augurio che tutto sia risolto e possa quanto prima riprendere a scorrazzare per le strade della nostra splendida isola.
A presto.
Pierpalmas

 

quote

275 | free lance scrive:

21 gennaio 2012 alle 18:45


Ciao PierPa…sono veloce perchè il lavoro lo pretende.Solo una domanda:Non ti risultano i giochini che stava confezionando l’AD di Intesa per cedere Parmalat ai francesi di lactalis?Dei francesi di Crédit agricole che si volevano portar via un altro dei nostri marchi vanto della produttività agricola?Ciao PierPa!Ora vado a produrre!Alla prossima,free lance. :) 😛 😀

 

quote

276 | free lance scrive:

21 gennaio 2012 alle 18:47


Ps:Scusa Nerone…Scusa Alfonso e scusa PaoloVan vi mando un saluto flash ma davvero son di fretta! :) 😛 😀

 

quote

277 | pierpalmas scrive:

22 gennaio 2012 alle 19:27


Ciao Free, forse la fretta ti ha fatto dimenticare la storia delle frequenze televisive o la vendita di Alitalia e tante altre porcate che avvengono nel mondo della finanza. Non mi voglio addentrare in una palude così infida perchè ho uno stomaco assai “impressionabile” e quel genere di transazioni finanziarie potrebbero causarmi nausee di difficile gestione, pena il ricorso cronico al bagno di casa. L’unica consolazione è che anche i latini dicevano “pecunia non olet” e se lo dicevano loro tanti secoli fa’ l’unica conclusione è che in quel campo nulla è cambiato, e difficilmente cambierà. Il tema che hai sollevato era un po’ diverso. Le eccellenze a cui io facevo riferimento nel post 261 spaziavano a 360°, senza alcun riferimento alla politica, sulla quale preferirei non entrare, visto che si andrebbe incontro ad una sorta di guerra Santa. Ci sono tanti settori, dalla medicina all’industria, dall’arte alla tecnologia, in cui gli italiani nulla hanno da invidiare. E’ da qui che nasce il mio rammarico, soprattutto quando veniamo sbeffeggiati e derisi. Noi siamo uno stato che ha una storia che altri non hanno. Riporto un piccolo brano del nostro inno nazionale che sarebbe il caso di riscoprire e far leggere, tutti i giorni, nelle scuole come nei luoghi di lavoro, forse qualcosa potrebbe cambiare:
Noi fummo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam divisi.
Raccolgaci un’unica
Bandiera, una speme.
A presto.
Pierpalmas

 

quote

278 | Nerone scrive:

23 gennaio 2012 alle 9:19


Firmo e controfirmo il tuo commento caro Pierpalmas, meglio abbandonare questo capitolo alquanto complesso…anche se devo ripetere che il Prof..Monti non é il nostro salvatore.
In merito ai sberleffi che tu dici..credimi all´estero siamo comunque rispettati e invidiati per la nostra cultura e tutto ció che il passato ci ha riservato(certo l´avvento delle veline e del suo predicatore) hanno reso sin troppo facile l´ironia della nostra bella amata “Italia”..ma sinceramente a me tutto ció a provocato una risata !!!
allora mi …zo come diceva Gaber:
Allora qui m’incazzo son fiero e me ne vanto gli sbatto sulla faccia cos’è il Rinascimento.
Ecco se partissimo dal nostro passato e fossimo meno invidiosi l´uno dell´altro…cosa che nella nostra amata Isola e ben radicata..invidia e lotte senza nessun senso, se riuscimmo un´attimo a fare unione a prescindere..sono sicuro che la nostra ISOLA sarebbe un bel posto dove un giuorno rientrerei volentieri a godermi ” se arrivera” la sospirata pensione :-).
Vi saluto e sempre un piacere leggervi.
Buon inizio settimana.
Caro Free non andare di fretta 😉

http://www.youtube.com/watch?v=5aWYkwV-pn0

 

quote

279 | free lance scrive:

23 gennaio 2012 alle 17:49


Buonasera a tutti!Caro PierPa allora mi confermi che a morigare sa m…ehm ehm lo sterco…Bene!Era questo che mi premeva:Non facciamo passare per Buoni e Onesti gli altri…quali altri?Gli altri purchè sia!Anzi purchè non sia…E tu sai bene che in questo forum questo è avvenuto!Mai è stato fatto discorso propositivo in Italia negli anni sempre discorsi anti e infatti si vede proprio ora:Ci stanno macellando e molti anzi moltissimi commentatori…ZITTI!Ma la rivoluzione stà proprio nascendo…e crescendo sempre più!Per quanto riguarda gli episodi che hai citato Alitalia rimasta in mani italiane stà funzionando?Le frequenze televisive gratis o sottopagate?Confermano che in Italia non c’è opposizione seria!Le loro proposte?Non c’è traccia…Ora passo e chiudo!Ciao alla prossima,free lance. :) 😛 😀

 

quote

280 | free lance scrive:

23 gennaio 2012 alle 18:06


Un saluto particolare a te Nerone!Il Signor G ne sapeva tante e lo abbiamo sempre sottovvalutato ma ora post mortem…Molti lo tirano per la giacchetta tanto forte quanto forte lo prendevano a calci.Ciao e alla prossima,free lance. 😛 :) 😀

 

quote

281 | Pinko & Pallina scrive:

4 febbraio 2012 alle 16:40


Gli equilibri parlamentari sono quello che sono.
Tutto non si può avere.
Certo è che accendere la tv o aprire un giornale e vedere una persona onesta e intelligente al posto di un infame, è tutto un altro inno nazionale.
Grazie Dio, di averci tolto dallo squardo il piazzista di Arcore. E speriamo che l’Italia si riprenda, dopo 17 anni di quella lebbra mentale di massa.
Un saluto agli umani
(per i sub umani basta e retrocede (non avanza più) il berlusca)W L’Italia, W Napolitano, W il governo finalmente non ladro.

 

quote

282 | questo è pazzo....... scrive:

5 febbraio 2012 alle 12:05


Ma cosa stai dicendo….
sei completamenta accecato dall’odio verso Berlusconi.
Se hai seguito bene le cose e ti dimentichi di essere un indipendentista sardista di sinistra e morto di fame
non scriveresti queste idiozie.
Torna a casa,cazzo. Adesso comando io.

 

quote

283 | Caro Valter..... scrive:

5 febbraio 2012 alle 12:15


Certe volte ritornano….
Caro Valter si stava iniziando a riprendere
un certo dialogo simpatico…
ad un certo punto arrivano questi signori
” Pinko e Pallina” e ritornano con le vecchie
tiritere provocando giustamente la reazione
di chi non la pensa cosi’.
Spero che non debba prendere il solito provvedimento
di sempre.
Un caro saluto.
Gianquirico.

 

quote

284 | Caspitá che faccia scrive:

6 febbraio 2012 alle 12:18


Certo che tu commento 282 sei alquanto razionale!!
Hai anche il pudore di dare del pazzo al Pinko & Pallina.
Si vede un mondo chje tu non sei di parte, che tu sei un democratico, che tu sei un uomo sapiente e vedi la realtá meglio de altri, io non credo che bisogna essere di parte per capire che il governo…o meglio il “Party Bunga Bunga” con il tuo caro Presidente era ed tuttora uno scandalo inaudito, come é uno scandalo inaudito che Monti sia al Governo, ma credimi tra il Pornostatico col la parruca preferisco il falso moralista del Monti che si erge a verginella..ma tutti sanno che..non é cosi.
Basta essere meno di parte e faziosi come sei tu …e come il caro Pinko…ma almeno abbia il pudore di non dare del pazzo a Pinko, perché senno Pallina ti risponde che tu sei alquanto alienato….
Saluti

 

quote

285 | BATMAN scrive:

6 febbraio 2012 alle 13:08


cambiano i fattori ma non il prodotto …………é mai possibile ?
un saluto a tutti belli e brutti !!!

 

quote

286 | Su seigesu scrive:

9 febbraio 2012 alle 17:07


minus quam merdam

 

quote

287 | Su seigesu scrive:

10 febbraio 2012 alle 11:36


Scusate sono un imbecille,sfigato di sinistra.

 

quote

288 | ODDìO scrive:

11 febbraio 2012 alle 18:56


Ancora così? maròòòòòòòò ma non ce l’avete una vita?

 

quote

289 | Solo una premessa scrive:

15 febbraio 2012 alle 16:33


No caro su seigesu non é uno sfigato di sinistra..ma se fosse sfigato e ben_chiaro che Lui é di destra..se ancora cosi si puo identificare un credo politico.
Per cui non facciamo confusione ..e diamo a Cesare cio che di Cesare_ e diamo a “Su seigesu” la vera definizione _ 00 _

Saluti e arrivederci!!!
Monti permettendo 😉

 

quote

290 | Popy scrive:

15 febbraio 2012 alle 16:34


Batman………arrorri sempre di corsa????

 

quote

291 | Solo una premessa scrive:

16 febbraio 2012 alle 11:07


E’ lui che si definisce cosi’.
E siamo tutti d’accordo con lui.

 

quote

292 | Gigietto di Pirri scrive:

16 febbraio 2012 alle 18:15


A parte che tu le premesse le copi..ma chi conosce su seigesu in questo blog..sa bene che Lui il seigesu e di destra..ma molto di destra..si nasconde in questo blog ed al momento opportuno cala l´asso di picche, dimenticando che suo malgrado anche se non si firma con il suo nick….si vede lontano un “miglio nautico” o marino che dir si voglia …che la firma é la sua.
Lui tapiro su tapiro predica il credo del “Bung bunga” mi riesce ben difficile capire il perche ..ma su questo se Monti permetta sara Lui stesso un giorno a parlarcene liberamente.
Saluti e contro-saluti dalle colline di Collinas..che fa aanche rima.

 

quote

293 | Marietto di Monti scrive:

16 febbraio 2012 alle 21:43


*** TOGLIETE DALLE BANCHE TUTTI I SOLDI CHE VI SONO RIMASTI !!! ***
Se proprio non ne potete fare a meno di avere un conto corrente bancario o postale, LASCIATE SUL CONTO SOLTANTO € 5,00 (cinque) !!!
Questa E’ L’UNICA ARMA PACIFICA CONTRO QUESTO SISTEMA CORROTTO !!
FATELO IMMEDIATAMENTE ed i vostri figli vi ringrazieranno in eterno !!
CHI TOGLIE I SOLDI DAI CONTI CORRENTI BANCARI E POSTALI
E’ IL NUOVO PARTIGIANO ITALIANO !!
*** DIFFONDETE QUESTO MESSAGGIO IN TUTTI I MODI !! ***

 

quote

294 | Al cretino che si appella Marietto scrive:

17 febbraio 2012 alle 11:00


Sei un imbecille , tutti i compagni e le famiglie di sinistra in banca non hanno un bel cesso,
anzi hanno i conti in rosso, sono loro che devono soldi alle banche.
Fanno bene a passare alla larga, altrimenti il direttore ……
Chi ha soldi stai tranquillo ha già provveduto e certamente non stava aspettando il tuo stupido e ignorante consiglio.
$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$: noi abbiamo : $$$$$$$$$$$$$$

 

quote

295 | partigiano del menga scrive:

17 febbraio 2012 alle 15:57


che brutta parola partigiano….
sin da piccolo mi ha sempre fatto un effetto
sinistro.
Marietto di Monti , vai a zappare.

Adesso il vero Mario Monti, comincerà a tagliare gli statali che non servono o sono in eccesso o magari fannulloni.
Quello che avrebbe dovuto fare Brunetta,ma la sinistra adesso lecchina non avrebbe mai permesso.

 

quote

296 | Per il genio del Blog scrive:

17 febbraio 2012 alle 18:47


Wow il genio della lampada di Aladino..che dal del cretino al Marietto..ma sa bene che uno dei pochí cretini Doc di questo Blog é Lui ..e chiaro il suo timbro..scriveva spesso in varie foto e lasciava spesso questo che dir odore di ….
aiutatemi come s chiamava il giocatore del Milan ..per favore aiutatemi mi sono dimenticato il nome…aiutami tu genietto della lampadino.
Ora gioca con il Real…………..
a ora ci sono arrivato
Kaká ..ecco l´odore che lasci ogni qualvolta tu ti ergi a genio…ma sei solo un piccolo e demente che utilizza una tastiera e crede d´essere il genio Blog.
Mi raccomando non essere colerico e proteggi potresti sempre essere utile come concime nelle risaie di Simaxis e dintorni….naturalmente Monti permettendo.
Saluti

 

quote

297 | a ninnia ......... scrive:

18 febbraio 2012 alle 12:16


Continua caro disperato a sproloquiare,
sei solo un morto di fame , biddaio,
comunista e sfigato di sinistra.
Io sono più esplicito,non penso ai giocatori del Real
per dirti : SEI UNA MERDA UMANA “.
Super Mario.

 

quote

298 | Dr House scrive:

18 febbraio 2012 alle 14:42


Mago Orzaiolo..ma perché ti senti cosi colpito??
Chi mai ti fila..tu cittadinetto dai quattro denari di vecchio conio, sei talmente frustrato e bilioso che se ti vede la morte si tocca le 00 .
Io vivo bene non sono comunista..decisamente la vita la vedo in svariate tonalita..ma purtroppo le esalazioni che emani sono alquanto tossiche come il tuo “Humor”:
Dai su non essere incavolato con il mondo tu sei e sarai sempre un “genio incompreso”.
Saluti e usa il Maalox se proprio ha forti problemi di aciditá..accertati che non siano scadute;-)

 

quote

299 | Marietto di Monti scrive:

18 febbraio 2012 alle 14:48


Evviva il genio é rientrato nel Blog….wow bisogna chiamare la protezione civile, un essere cosi bisogna protegerlo dalle sue ipocondrie e frustrazioni, mandialo a “Torre e Seu” in eslio dorato..ma sarebbe troppo bella una zona del genere per un genietto dai calzini al rovescio.
Io opterei per una discarica di Eternit vista la quantitá industriale che la Sardegna possiede.
Oppure lanciati da una delle stupende falesie che il nostro magnifico territorio ci offre, mi raccomando accertati di non centrare una roccia…sarebbe tragico per l´ambiente marino!!
Saluti

 

quote

300 | è tornata la gazzarra..... scrive:

18 febbraio 2012 alle 16:11


è tornata la gazzarra……
per curiosità sono tornato indietro nei post
precedenti…
ho notato che il motivo scatenante è stato quando un individuo ha tirato in ballo l’argomento politico e Berlusconi allora si sono scatenati…
quindi il motivo è chiaro: ognuno diffende il proprio orticello e guai chi lo tocca.
parliamo d’altro e per magia tutto tornerà come prima.

 

Pagine: « 1 2 3 4 5 [6] 7 » Mostra tutti i commenti

Scrivi un commento