Ciclismo

Campionati Regionali Cronometro · Olbia 2014

Si sono svolti il 27 Aprile 2014  ad Olbia i Campionati Regionali Cronometro. Oltre cento i partecipanti in rappresentanza delle migliori Società isolane, lungo il percorso intorno Zona Industriale di Olbia, fatto di 10,5 km scorrevoli,
leggeri falsopiani che con la  complicità della pioggia e del  vento sono diventati insidiosi. Gli atleti hanno dato vita ad una grande gara, con risultati tecnici veramente apprezzabili soprattutto per le ragguardevoli medie ottenute.

Il vincitore assoluto è stato Cristiano Carcangiu  della Sinis Bike Cabras con oltre 50 km orari di media. Cristiano non è nuovo a queste imprese, è uno specialista, più volte Campione Sardo di Federazione, è stato  nel 2011 Campione Italiano ENDAS.

Ecco tutti i Campioni Sardi di  Categoria:

Elite Sport: Giovanni Pirisinu (GS Fancello Cicli Terranova)

Master 1: Cristiano Carcangiu (Sinis Bike Cabras)

Master 2: Luca Santamaria (GS 2000 Ricambi)

Master 3: Eigio Pirodda (SC L’Oleandro)

Master 4: Christophe Masserey (SC L’Oleandro)

Master 5: Marco Atzori (SC Il Fornaio)

Master 6: Pasqualino Piras (SC Il Fornaio).

Degni di nota anche gli altri posizionamenti della Società Sinis Bike Cabra:
Marco Marongiu 2° di Categoria Master 1
Alessio Vidili e Alfonso Canfora rispettivamente  5° e 7° di Categoria Master 3.

Ottima prova dell’oristanese Pasqualino Piras Campione Sardo Master 6 e Emilio Ciacciarelli 3° di Categoria Master 4.

Campionati regionali a cronometro - 2014

Da sinistra

Marco Marongiu, Cristiano Carcangiu

Pubblicato in Ciclismo | 1 commento

Team Camedda Sinis Bike · Cabras 2012

Direttamente dal racconto di uno dei protagonisti, Alfonso Porcu.

Il 25 aprile 2012 a Barisardo si è disputata una gara Ciclistica UDACE alla quale hanno partecipato una ottantina di corridori.
La squadra del Team Camedda Sinis Bike di Cabras ha ben figurato, riuscendo a gestire nel modo migliore la corsa, mandando in fuga sin dal primo dei 5 giri da 12 km ciuascuno Emilio Ciacciarelli che in compagnia di un altro corridore, tagliava il traguardo con oltre 4′ di vantaggio. Subito dopo il gruppo, dove in una volata di 300 metri  in salita, hanno ottenuto piazzamenti di riguardo tutti i corridori del Team Camedda.
Ordine di arrivo:
• 2° assoluto Emilio Ciacciarelli – Primo di categoria;
• 3° assoluto Andrea Crobu – Primo di categoria;
• 4° assoluto Alfonso Porcu – Primo di categoria;
• 6° assoluto Marco Marongiu – Secondo di categoria;
• 7° assoluto Alessio Vidili – Secondo di categoria;
• 14° assoluto Vincenzo Camedda – Secondo di categoria;
• 19° assoluto Giacomo Saba – Secondo di categoria;
• 20° assoluto Giuliano sanna – Terzo di categoria.
Quando si dice “GIOCODISQUADRA”

In piedi da sinistra

Giacomo Saba, Andrea Crobu, Marco Marongiu, Alfonso Porcu, Giuliano Sanna

Accosciati da sinistra

Vincenzo Camedda, Alessio Vidili, Emilio Ciacciarelli

Pubblicato in Ciclismo | 4 commenti

Team Camedda · Cabras 2011

La Squadra del Team Camedda di Cabras, in provincia di Oristano, che nel 2011 ha partecipato a una gara valida per il Campionato Sardo ENDAS: 6° posto assoluto di Alessio Vidili, 7° Alfonso Porcu, 22° Andrea Crobu, 37° Cristiano Carcangiu; 42° di Maurizio Salis; 51° assoluto Giuliano Sanna.

Da sinistra

Giuliano Sanna, Alfonso Porcu, Maurizio Salis, Cristiano Carcangiu, Andrea Crobu, Alessio Vidili

Pubblicato in Ciclismo | Nessun commento

Spin Bike Team Camedda Cabras · Roncello 2011

Direttamente dal racconto di uno dei protagonisti, Alfonso Porcu.

Nel Mese di Luglio 2011 a Roncello, provincia di Monza, si sono svolti i Campionati Italiani Endas su Strada, ai quali  hanno partecipato,  ben figurando, una decina di ciclisti sardi.

Nella foto con la maglia nera-arancione, i corridori oristanesi (a sinistra) Andrea Crobu e Alfonso Porcu della squadra Spin Bike Team Camedda nel loro massimo sforzo nella volata conclusiva, nella quale sono giunti rispettivamente Andrea Crobu  13° assoluto e terzo di categoria ed Alfonso Porcu 15° assoluto e terzo di categoria.

Un altro componente della squadra, l’oristanese Alessio Vidili, in fuga con una decina di corridori ha sfiorato il podio arrivando 6° assoluto e secondo di categoria.

 

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Nella seconda foto la Squadra Spin Bike Team Camedda  che ha partecipato ai Campionati Italiani.

 

Da sinistra

Andrea Crobu, Alessio Vidili, Alfonso Porcu, Cristiano Carcangiu

Pubblicato in Ciclismo | 2 commenti

Campioni sardi della montagna · Macomer 2011

Nella foto i campioni sardi di ciclismo a cronometro Emilio Ciacciarelli e Alfonso Porcu. Tra loro il fortissimo ciclista oristanese Giancarlo Meloni specialista delle cronoscalate, il giorno assente per infortunio.

La gara si è svolta il 30 ottobre 2011, organizzata dalla società il Fornaio di Macomer capitanata da uno dei più forti ciclisti sardi, il più volte Campione Sardo e Italiano Marco Atzori.

Per la cronaca i 13 km del percorso che da Macomer portavano a San Leonardo con duri strappi di salita, sono stati percorsi con il minor tempo dal fuoriclasse svizzero Christophe Masserey con una media superiore ai 40 km orari. Al secondo posto assoluto il migliore dei sardi Mario Fundoni giunto con appena 7 secondi di ritardo, da evidenziare che sia Fundoni che Masserey sono degli specialisti delle gare contro il tempo, negli ultimi anni sono stati più volte Campioni Italiani della loro categoria.

Nella gara hanno bene figurato anche i ciclisti Oristanesi Emilio Ciacciarelli ed Alfonso Porcu rispettivamente 11° e 12° assoluti con una media di oltre 36 km orari, questa prestazione ha permesso loro di aggiudicarsi la maglia di Campioni Sardi della Montagna 2011.

Pubblicato in Ciclismo | 16 commenti

Campioni Sardi ENDAS · 2011

Nella foto i Campioni Sardi di ciclismo su strada che nel Maggio 2011, nella gara svoltasi a Putzu Idu in provincia di Oristano, hanno conquistato la maglia nella loro rispettiva categoria.

Da sinistra

Massimo Pintori, Alfonso Porcu,  Omar Vargiu, Giulio Murgia, Pierpaolo Porcu, Daniele Secci, Enrico Colombo

Pubblicato in Ciclismo | Nessun commento

Campioni Sardi UDACE Strada · Zeddiani 2009

I Campioni Sardi UDACE, Unione degli Amatori Ciclismo Europeo, categoria strada 2009 fotografati a Zeddiani, in provincia di Oristano, il 5 luglio 2009.

Campioni sardi UDACE strada 2009

Nella foto

Alex Serra, Giampaolo Locci, Innocenzo Gallozza, Fabio Gallozza, Antonio Piras, Manuel Piras, Lucia Serra, Luigi Molinu, Angelo Desogus, Gemiliano Palmas

Pubblicato in Ciclismo | 3 commenti

Gli allievi di Angelo Desogus

Angelo Desogus, il terzo in basso da sinistra, è un esperto ciclista che ha alle spalle oltre mezzo secolo di gare e allenamenti. La sua passione viene, ancora, trasmessa ai suoi allievi…

Gli allievi di Angelo Desogus

Pubblicato in Ciclismo | 3 commenti

Ciclosbirrettata · Cabras 2008

Direttamente da racconto di uno dei protagonisti, Giuliano Atzori

Anche per il 2008 si è rinnovato l’appuntamento con la Ciclosbirrettata, che si è svolta il 22 agosto. La manifestazione semi-sportiva (quinta edizione, in provincia di Oristano) parte da Cabras per arrivare a Capo San Marco e continuare per Funtana Meiga, Oasi di Seu, Mai Moni, Is Arutas, Mari Ermi, Putzu Idu, San Salvatore e ritorno a Cabras. La particolarità rispetto all’edizione dell’anno prima è lo sconfinamento nel territorio di San Vero Milis, gli intrepidi ciclisti hanno infatti (non tutti per la verità) raggiunto e scalato la difficile cima di Putzu Idu.

ciclosbirrettata-2008

In alto Giuseppe Dessanai

Al centro da sinistra

Maurizio Catteddu, Pierpaolo Spanu, Marcello Dessanai, Mario Mele, Franco Cherchi, Stefano Circu, Francesco Spanu, Antonio Scintu, Peppe Chessa, Antonio Careddu, Giuliano Atzori

In basso Antonio Vece.

Pubblicato in Ciclismo | 1 commento

Sempre Avanti Arborea · 2009

Foto di gruppo per i componenti della società ciclistica Sempre Avanti Arborea, in provincia di Oristano.

sempre-avanti-arborea-2009

Da sinistra

Vincenzo Monti, Gianfranco Lai, Carmelo Frefi, Carlo Pupin, Cisco Obinu, Chicco Martinez, Enzo Sardo, Sergio Obinu, Carlo Nalli, Sergio Biondo

Pubblicato in Ciclismo | 3 commenti