Ultramaratona – 24 ore di corsa · Torino 2015

sabato, 18 aprile 2015 alle 7:00

Si è conclusa positivamente la trasferta torinese dei due atleti oristanesi del Marathon Club Bruno Sardu e Aldo Sicurella. Sabato 11 aprile 2015 hanno gareggiato nella gara Open dell’Ultramaratona, i campionati del mondo della 24 ore di corsa, che si è disputata al parco Ruffini. Partenza alle 10 di sabato mattina e arrivo domenica mattina alle 10 in un circuito di 2 km. Quarantuno le nazionali presenti, i due oristanesi hanno centrato l’obbiettivo, in primis essere riusciti a prendere parte a questa gara a numero chiuso grazie al loro curriculum. Sardu si è classificato terzo nella categoria M55, percorrendo 155 km, mentre Sicurella è giunto sesto nella categoria M60 percorrendo 137 km una gara molto difficile e faticosa.

Nella foto da sinistra Aldo Sicurella e Bruno Sardu

Ultramaratona - 01

Il racconto di Bruno Sardu: «Sono riuscito a non fermarmi se non per qualche breve periodo, perche se ti fermi troppo c’è il rischio che ti si blocchino le gambe e non riesci a ripartire. Il momento più difficile è stato durante la notte giusto qualche ora poi il peggio è passato. Meno male che c’erano circa 500 persone in gara un po’ da tutto il mondo e siamo riusciti a non annoiarci mai. Il circuito era ben tracciato e controllato, sulla scarpa avevamo un chip che a ogni passaggio sul tappeto elettronico conteggiava i giri e sul maxi schermo appariva il tuo nome in questo modo non dovevi contare i giri. Siamo riusciti anche ad alimentarci, cosa non facile in queste gare, tanti atleti sono stati male e molti sono stati i ritiri. Un risultato insperato il nostro, che premia i nostri lunghi allenamenti e sacrifici di questi mesi».

Ultramaratona - 02

Ultramaratona - 03

Ultramaratona - 04

Ultramaratona - 05

Pubblicato in Corsa su strada

Scrivi un commento